Concorso Fotografico – La Cucina e il Cibo simboli di accoglienza

Prende il via “La Cucina e il cibo simboli di accoglienza”, il concorso fotografico dedicato al tema della Cucina, lanciato da Italia a Tavola in vista dell’evento “Premio Italia a Tavola – Bergamo capitale dell’accoglienza”, che si terrà a Bergamo dal 6 all’8 aprile prossimi. In Accademia Carrara a Bergamo verrà in particolare allestita una rassegna, a cura di Enrico De Pascale, imperniata su un quadro di Evaristo Baschenis, uno dei più importanti pittori del ‘600, che raffigura una cucina con un tavolo su cui sono accatastate delle pentole in rame (“Cucina con rami e fantesca”, 1660 circa). Accanto al quadro del Baschenis (che rappresenta come uno dei possibili modelli di ispirazione del concorso) e alle installazioni collegate, verrà esposta una selezione degli scatti realizzati nell’ambito di questo concorso fotografico.

Tra gli obiettivi del concorso fotografico c’è anche quello di contribuire a sostenere l’Anno del cibo italiano promosso dai ministeri dei Beni culturali e delle Politiche agricole.

Il concorso è totalmente gratuito e aperto a tutti: dilettanti, fotoamatori e professionisti di qualunque età, sesso e nazionalità. Si potranno presentare fino a 3 fotografie, a colori o in bianco e nero, obbligatoriamente in formato digitale e, se si vuole, anche stampate su carta fotografica (tutti i dettagli e le specifiche che dovranno avere le immagini sono indicati nel regolamento allegato). Le immagini in gara saranno suddivise in 3 categorie: fotografia a colori; fotografia in bianco e nero; categoria studenti.

Il concorso si concluderà il 25 marzo 2018. Entro il 30 marzo una giuria sceglierà i lavori migliori e ne darà comunicazione agli interessati. La proclamazione e premiazione dei vincitori si terrà il 7 aprile presso l’Accademia Carrara di Bergamo.

 

è possibile scaricare il regolamento completo per partecipare al concorso dal link sotto riportato

Concorso fotografico Italia a Tavola